Di nuovo “stellato”… Poi un po’ di bad run

Grafico storico profitti su GiocoDigitale (Sharkscope.com)

Grafico storico profitti su GiocoDigitale (Sharkscope.com)

Bilancio positivo per gli ultimi due giorni di gioco. Un bilancio che, senza la bad run di tarda sera -dove ho trovato prima una mano sfortunata, colore vs full, poi il solito call a mi o raise del fenomeno di turno con 37 off e il reraise di un suo emulo con A8-, sarebbe stato addirittura esaltante. Ma pazienza, that’s poker! L’importante è continuare a salire nel grafico del prifitto; e ci sto riuscendo.
Altro dato positivo è il rientro nella “Leaderboard” di Sharkscope.com e il conseguente recupero della prestigiosa stella argentata, riservata ai top 20 nella classifica che prende in considerazione tutti i giocatori di tutte le poker room del mondo, relativa all’average profit (media di profitto) degli ultimi 500 sit and go a 2 e 3 tavoli disputati.
Infine una curiosità, che, purtroppo, solo i più navigati del poker sapranno immediatamente cogliere in tutto il suo significato: l’ultima repentina impennata del grafico relativo ai profitti (sopra) coincide esattamente con il momento in cui ho avuto un contatto (elettronico s’intende) con Paolo “Fragiola” Fasoli. Del resto le leggende non nascono per caso!!! :-)

Lascia il tuo commento

4 thoughts on “Di nuovo “stellato”… Poi un po’ di bad run

  1. luca

    caro enrico inanzitutto grazie x “il miglior poker amico..” poi, dopo lo scoppio sul tavolo con te (ma non allo stesso tavolo) AA rilanciato la terza mano 20 volte i bui (ma si vede che su poker digitale un rilancio del genere non è sufficiente poi mi ha chiuso una scala ad incastro al river era partito con un validissimo j8off e rimasto con 20euro nel poco tempo libero mi sono rimesso sotto umile come sempre,addirittura uno ad un certo punto in un tavolo finale in cui poi sono arrivato itm. mi fa in chat.. ehi panetta..tu giochi bene lo sai? ed io ah si ? si non capisco il tuo score cosi basso :-) mi sembra che ci sai fare,diciamo che almeno qualche soddisfazione morale la ottengo..poi mi dice che è amico di pastura e mortensen e io gli dico io di enrico lazzari la “stella nascente” del poker online” :-)comunque a pèarte questa parentesi sono risalito a 325 euro ma partendo dalla gavetta.. cioè sit da 10 20 contro pazzi scatenati,il mio problema è il tempo,gli amici la moglie.. nel senso che mi squilla il telefono perchè da noi bisogna stare al bar ore ed ore ed invece in questa piccola passione la pazienza è la regola fondamentale..comunque aspettatemi in cielo che prima o poi arriverò anche io (forse..)il mio obbiettivo sarebbe riprovare delle qualifiche su everest ma dovrei ritornare a giocare li x un e.pt. o qualcos altro purchè si viaggi,ma un altro piccolo sogno è vincere un 2000 euro e portare i miei migliori amici della mia città a mangiare il pesce a spese di poker digitale cosi la smetteranno di rompermi i coglioni e farmi la morale.. buona giornata ciao enrico continua cosi.

  2. Cecco74

    Ciao Enrico…colgo l’occasione per salutare luca in primis..Grande Panetta che dire se non: RESISTI!! anche io sono tornato a 10\20 ripartendo da 30 euro che erano rimasti..anche se a differenza tua 2500 li avevo scaricati e col cazzo che ci porto a cena fuori gli amici…ho il mutuo e il direttore di banca che mi perseguitano…hihi.Vedo con molto piacere che hai il link per delle iniziative con unicef. Tempo fa ebbi un idea che pero’ non ho sviluppato…avrei voluto tanto realizzare un pozzo in africa (credo tu sappia che li in africa 4 persone su 5 muiono principalemente per questo problema)..sarebbe carino unire le forze e i blog per cercare di fare una raccolta di fondi (un pozzo costa 2000€ da donare ad amref) fra tutti i giocatori di poker.. il nostro ritorno e’ solo quello di aver fatto una buona azione ed avere il nome inciso sopra:-) ..che ne pensi? ti andrebbe di aiutarmi a fare questo progetto?fammi sapere magari anche telefonicamente…

  3. luca

    grazie cecco.. ricambio,quello che dici ti fa veramente onore..e onore fa ad enrico anche il suo link,questo è poco ma sicuro però scusatemi l intrusione ma unicef è una struttura a mio parere molto dispersiva..io faccio del mio e non sto qui a raccontarlo in web ed ho la certezza che il 95% del danaro che verso va a buon fine e non x pagare stipendi di manager in grattacieli scusatemi, ma questa è una cosa da sottolineare per il resto bene venga qualsiasi iniziativa in questo senso…

  4. Cecco74

    Sono pienamente d’accordo con Luca proprio oggi ho avuto una discussione in merito e mi facevano notare lo steso “problema”..resta inteso pero’ che si potrebbe fare qualcosa direttamente noi e essere cosi sicuri che il tutto vada a buon fine :-) e non in stipendi di manager magari iniziando con una cosa piccolina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *