Conto alla rovescia iniziato per le Croatian Poker Series

Manca poco, ormai, all’inizio del main event della prima tappa delle Croatian Poker Series, il primo evento che mi vedrà, a tutti gli effetti, difendere i colori del Goalwin Team Pro. Anche se la presentazione ufficiale della nuova squadra che fino alla fine del 2011 rappresenterà la poker room nei circuiti pokeristici italiani ed internazionali si terrà nelle prossime settimane, oggi -finalmente-, si può togliere ogni riserva: sono uno dei due nuovi membri del Goalwin Official Poker Team, in pratica il “team pro” dell’ottima poker house online.

Mi sembra ieri che, sfogliando google, scoprii che online era possible anche giocare a poker. Era il febbraio del 2008 e, con risultati nei primissimi mesi imbarazzanti, iniziai a giocare, più per gioco, per passatempo che con mire professionistiche. Questo gioco, però, mi appassionò immediatamente, seppure -a quei tempi- non mi regalasse soddisfazioni economiche.

Da allora sono passati due anni e mezzo… Ho pian piano affinato il mio gioco. La svolta è stata incontrare, ad un tavolo elettronico, “Gux”, che mi fece conoscere Assopoker e li, con gli amici di quel forum, potei acquisire le prime nozioni tecniche e fin da subito migliorare il mio gioco. E proprio in quella community, una delle migliori in Italia, trovai la prima grossa soddisfazione, vincendo con un solo dollaro di investimento un pacchetto per partecipare ad un side event da 1500$ delle World Series of Poker 2008. Impresa poi ripetuta l’anno successivo e coronata da un prestigioso “in the money” conquistato al Rio di Las Vegas.

In questo momento, sono nella hall dell’Hotel Le Meridien di Spalato, in Croazia, dove sono in corso i side events e i satelliti delle Croatian Poker Series. E già si è capito che sarà un evento di grande successo. Pensate che il primo torneo, un 110 freezout, ha superato di ben il 50% il “cap”, costringendo gli organizzatori ad aggiungere altri tavoli per non deludere i tantissimi iscritti.

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.