Aprile, bilancio davvero positivo: + 4.000 euro

Dopo il buon febbraio, il marzo in pareggio, questo mese di aprile si chiude con un attivo non esaltante ma, comunque, più che soddisfacente, che, sommato al pacchetto per un side event delle World Series of Poker che si giocheranno da fine maggio a metà luglio a Las Vegas, in Nevada, si attesta in poco più di 4.000 euro (clicca qui le statistiche complete del mese). Non male, soprattutto perchè arrivato in un mese come questo in cui ho giocato davvero poco (in pratica l’unico giorno davvero dedicato al poker è stato il 30 aprile dove ho giocato 25 partite, spendendo 800 euro in buy-in e chiudendo con un utile netto di 1.080 euro) e con non troppa concentrazione a causa di impegni extra-pokeristici che mi distoglieranno un poco dal gioco anche in questo mese di maggio.

In arrivo, comunque, grandi e importanti novità sia in ambito professionale che in ambito pokersitico (live), ma di questo vi parlerò nelle prossime settimane, quando tutti i dettagli dell’operazione saranno definiti. Per ora una piccolissima anticipazione: salvo imprevisti dell’ultimissima ora, presto avremo un’offerta più ampia su cui scegliere la migliore poker room .it… E sarà una grande poker room, potrete scommetterci tutto il bankroll!!! Vorrei anticiparvi tutto fin da ora, ma credetemi, proprio non posso! 😉
Intanto, ho definito tutto per la partecipazione alle World Series of Poker 2009. Il primo torneo a cui parteciperò sarà l’event 54 che si aprirà il 29 giugno e, con tutta probabilità, ma non ancora con certezza, parteciperò al main event.

Nei giorni scorsi, essendomi iscritto a diversi tornei dal buy-in in punti (Fpp) con l’intento di convertire questi punti in gettoni per i tornei ad alto buy-in, visto che di spendere i Fpp per comperarmi cappellini e magliette non mi passa neppure per la testa, ho conosciuto tanti giocatori davvero simpatici e, soprattutto, davvero appassionati del gioco del poker. Ma, soprattutto, ho conosciuto un mondo che, fino ad ora, non avevo preso in considerazione e, credetemi, mi ha impressionato favorevolmente: è un piacere chiacchierare con chi gioca a poker in maniera scientifica, con preparazione e capacità superiore a tanti che grindano a livelli massimi o che sono considerati stars del live italiano (molti dei pro italiani più quotati sono usciti dagli Ept di Sanremo e Montecarlo in maniera davvero imbarazzante), ma senza mai spendere più di un paio di euro per giocare ogni partita. Anzi, scambiandosi continuamente informazioni sui migliori freeroll organizzati dalle diverse poker room. Ne cito, qui, uno per tutti, maxpari2001, fondatore e comoderatore del sito Devil Poker Player, un forum dove invito tutti coloro che giocano a poker per passione ad iscriversi.

Un forum in crescita che proprio oggi vedrà, sulla piattaforma pokerstars.it, il primo torneo riservato ai suoi iscritti, che sarà di certo un momento di grande relax e, a dispetto del buy-in (2 euro), di poker giocato da giocatori davvero preparati e con una grande passione e una altrettanto importante sete di nozioni per diventare player ancora più bravi. Alcuni di questi fans del freeroll, credetemi, mi piacerebbe vederli giocare in sit da 100 euro, di certo nel lungo termine farebbero molto bene, visto che appaiono più preparati e tecnicamente più forti di molti regular che ho incrociato al tavolo elettronico.

Lascia il tuo commento

2 thoughts on “Aprile, bilancio davvero positivo: + 4.000 euro

  1. neurochirurgo

    A aprile non ti scoprire.. e te rischi 800 cucuzze heheheh ..ah no questa era un’altra cosa :>
    Sono proprio curioso di vedere il progetto a cui stai lavorando… ma tanto già sò che non mi piacerà , sono pessimo di default ma, qualche soldino lo butterò sicuro sicuro.
    E se mi piacerà *troppo* mi avrai sulla coscenza 😛
    E se riesco a far tanti soldi da comprarmi l’isoletta del mio progetto iniziale idem hehhe.

    ciao corsaro 😉

  2. DARIO

    arrivo da un sito ne quale promettevi un caffe a chi ti faceva visita… ASPETTO IL CAFFE… gRAZIE—-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *