Un final table live in attesa del lancio di Bet2Bet.it

Innanzitutto, Buon Natale e buone feste a tutti! Siamo ormai allo sprint finale per il lancio di Bet2Bet.it, la poker room ideata unitamente ad un carissimo amico -conosciuto per caso nel 2008 ad una fermata del tram nella Strip di Las Vegas e con il quale ho condiviso anche la quasi totalità della mia “scalata” al mondo del poker- che poi, per improvvisi mutamenti nella sua vita professionale (ha ricevuto una proposta che è davvero irrinunciabile!), ha deciso di non condividere più con me questa sfida imprenditoriale. Gli auguro un caloroso “in bocca al lupo!” e spero che, in futuro, voglia rientrare in possesso di quella Bet2Bet.it che, in fondo, per come è nata, resterà sempre almeno al 50% sua!
La creazione del mio portale di offerta del gioco online mi ha tenuto lontano dai tavoli elettronici del poker online e, vista anche la dismissione del Team Pro Admiral, di cui facevo parte fino ai giorni scorsi, dai grandi tornei live del circuito italiano. Non ho perso occasione, però, per giocare qualche torneo dal medio-basso buy-in nella vicina San Marino, presso la GtPoker del Titano. L’ultimo di questi, un 400 euro con struttura ricalcata sull’Italian Poker Tour, quindi estremamente giocabile, mi ha regalato il tavolo finale… Peccato che poi sia stato eliminato in settima posizione sulla chiamata del Big Blinds (più o meno mio pari stack) al mio push in treebet da middle. Una chiamata che mi ha fatto credere che le mie due donne (QQ) fossero dominate o, nella migliore delle ipotesi, in coinflip. Con gradita sorpresa, invece, mi sono ritrovato dominatore allo show-down visto che l’oppo ha scoperto AQ off. Neanche il tempo di sentirmi dire che l’original raiser aveva foldato un Asso hce il flop ha gelato i miei entusiasmi regalando una delle due outs che mi eliminavano… Peccato, perchè il livello di quel tavolo era realmente basso e, vincendo quell’all-in, avrei avuto poi uno stack in grado di portarmi fra i pretendenti dell’heads-up finale. L’unica consolazione, a parte il premio del settimo posto finale, è il fatto che poi quel torneo se lo è aggiudicato il giocatore più forte del lotto dei nove finalisti: Nicola Giberto, già trionfatore nello Shark Bay 2011.

Se gli impegni me lo permetteranno giocherò altri due tornei in queste feste a San Marino: il San Marino Poker Elite che inizierà con il day1A martedì prossimo (27 dicembre) e, soprattutto, il Poker Kursaal (tutte le info qui) che si giocherà con due day1, A e B, nel week-end dell’Epifania, periodo del mio compleanno… Riuscirò a regalarmi un altro final table?

Le energie di queste feste, comunque, le riserverò alla definizione degli ultimi dettagli della mia room online, Bet2Bet.it, per la quale ho predisposto un Vip System che secondo me è il più vantaggioso dell’intero lotto delle .it per quei regulars dei microlimiti (fino nl50) del cash game. Provare per credere… Del resto, non posso mettermi a fare concorrenza a colossi come Stars o Bwin, ma posso -come ho cercato di fare- creare attraverso un vip system confezionato ad hoc, un’offerta allettante e altamente concorrenziale per certe categorie di players -i regs dei micro e dei medium limits- fino ad ora bistrattati dalle grandi poker-rooms.

Altamente concorrenziale con le altre offerte del gambling “.it” anche l’Affiliates System (verifica qui) che riserva una commissione massima davvero allettante e mai vista fino ad ora sulle room legali e autorizzate Aams. Che altro aggiungere se non rinn0varvi gli auguri di serene festività natalizie e darvi appuntamento, con un ricchissimo bonus primo deposito (100% fino a 600 euro di primo versamento, a rilascio superveloce!) per il prossimo 9 gennaio 2012 sulla mia Bet2Bet.it

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.