Si parte per le World Series… Destinazione Las Vegas!!!

01072008142Finalmente si parte! Seppure non sia il mio miglior momento visto che la bad run nel poker online mi ha tolto un poco di sicurezza e aggressività quando serve, è giunto il giorno della partenza per Las Vegas dove parteciperò -come saprete- all’event 54 delle World Series of Poker, l’ultimo side di Texas Hold’em no limit prima del Main Event. Se o scorso anno partivo senza ambizioni ma con il solo fine di vivere una esperienza che, per me, credevo irripetibile, quest’anno -pur facendo gli scongiuri del caso- non vi nascondo che nutro speranze assai diverse.
Del resto, se nel 2008 mi presentai ai tavoli del Rio senza la minima esperienza live e con appena quattro mesi di esperienza on-line, in questo 2009 mi sento molto più sicuro e ho affinato non poco la tecnica di approccio e di gioco, per i diversi “momenti”, ai tornei multitavolo. Inoltre, ho avuto modo nelle poker room .it (il cui avvento mi ha permesso di trasformare il poker on-line quasi in un lavoro), di confrontarmi con giocatori italiani del calibro di Luca Pagano e Max Pescatori, senza trovare in questi degli scogli insormontabili, ma giocandoci pressochè alla pari. Certo, la loro esperienza è un’arma importante che io posso ancora vantare…
Comunque, alla luce di tutto, per ritenermi soddisfatto, nel side a cui parteciperò devo almeno centrare la top 100. Certo, il massimo -ovviamente- sarebbero Final Table e Braccialetto, ma quello resta un sogno, perchè per centrarli, visto che si parla di un singolo evento, oltre ad un ottimo gioco, è necessaria anche la giusta dose di fortuna! E la seconda condizione non dipende da me…
Dunque, giovedì sera, quando qui sarà notte fonda, sarò a Las Vegas. Ben difficilmente, però, mi siederò a qualche tavolo cash: fino al torneo non voglio toccare le carte da gioco ma pensare solo a rilassarmi e godermi la “vacanza” vinta investendo appena 3$ (nella sezione video gli ultimi minuti del final table) grazie al satellite organizzato da EverestPoker ed Assopoker.
E qui mi sento in dovere, dopo aver ringraziato Assopoker per quanto fa per i suoi utenti, di spendere delle parole di elogio per EverestPoker, che anche quest’ano ha predisposto una accoglienza davvero ottima per i suoi giocatori: hospitality all’interno del Rio, Limousine, party esclusivi e tutti i servizi di cui necessita un giocatore -ma anche un turista- in quel di Las Vegas. Complimenti davvero!
E proprio grazie all’impegno di EverestPoker chiunque -oltre che attraverso queste mie pagine elettroniche, che nel limite del possibile continuerò ad aggiornare anche da Las Vegas- potrà seguire in tempo reale l’evolvere del mio torneo, attraverso un blog-live gestito proprio dallo staff comunicazione della stessa EverestPoker, il cui link provvederò a postare qui appena mi sarà comunicato.

Lascia il tuo commento

8 thoughts on “Si parte per le World Series… Destinazione Las Vegas!!!

  1. Luca

    Grande Enrico !!

    Ti auguro di fare bene a Las Vegas!
    La meriti tutta perché sei un OTTIMO giocatore di poker, ed é arrivata oramai l’ora di raccogliere dei risultati importanti!!

    La prossima star del poker italiano sei tu!

    ciao

    Luca

  2. Mario

    Vai Enricoooo,

    facci sognare… ti vogliamo tutti al Final Table a Las Vegas!

    Falli neri… 😉

  3. Osvaldo

    Caro Enrico,

    ti auguro di fare molto bene a Las Vegas !!

    Sei oramai diventato un ottimo giocatore…
    stai tranquillo e gioca come sai tu…

    In bocca al lupo!
    Osvaldo

  4. HoldMan

    Ricordi il final table del Sunday special dove i tuoi supporters hanno offuscato quelli di Pagano che era al tavolo con te? Per sapere quanti tiferanno per te alle Wsop moltiplica per mille perchè tutti i player che hai incontrato nei tuoi tanti sit su pokerstars ti reputano un grande giocatore e un disponibile e gentile avversario e sarebbero felicissimi di una tua grande vittoria che meriteresti sia come giocatore che per come sei!!!
    GL

  5. Katerina

    Ciao Enrico,

    Lo so che tu sei un grande! Ti auguro GRANDISSIMA FORTUNA a Las Vegas! Tu puoi farlo! Allora fallo!

    In bocca al lupo! (crepi!)
    Katerina

  6. Tsunami

    Enrico,

    Sei pronto? Noi siamo pronti a guardarti a final table a Las Vegas! Vai tranquillo! Enricooooo! Vai!

    Tsunami

  7. neurochirurgo

    Bello ti troverai faccia a faccia con giocatori che studieranno ogni tuo tic e ogni tua postura , stattento e tira fuori la tua migliore faccia da poker :)
    Non vorrei che con un tris al flop cominciassi a tirare i coriandoli 😉
    ciao
    gigi

  8. luca belluno

    ciao enrico un in bocca al lupo da forse uno dei primi tuoi migliori amici del poker e supporter! fai un brindisi allo zinger anche x me divertiti e fatti la barba che fai cagare con la barbetta :-) a parte gli scherzi divertiti e non preoccuparti lanno prx chissà chenon ci rivedremo ciao un abbraccio luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *