Settimana tranquilla… Finalmente si torna a giocare!

Linea Verde: bilancio tornei e sit - Linea Blu: bilancio comprensivo di rakeback

Linea Verde: bilancio tornei e sit - Linea Blu: bilancio comprensivo di rakeback

Era da prima di Natale che, a causa di impegni lavorativi o per portare a vanti due nuovi preogetti web (www.goalwinacademy.com/italian e www.originalraiser.it) non avevo una settimana tutta per me. Finalmente, sabato scorso, approfittando di questa settimana priva di impegni pressanti, ho deciso di tornare a giocare seriamente a poker online. …E i risultati non sono stati per nulla pessimi. Anzi!

Ho distribuito la giornata in questo modo: pomeriggio sit’n go, mischiando heads up (ottimi per sfruttare al meglio il rakeback altissimo che mi garantise la poker room dove gioco ora – e che posso far prendere anche a voi se mi contattate via email) a tavoli short handed (ovvero da 5 giocatori, dove a premio vanno i primi due), iniziando con buy-in da 22$ per poi salire, gradualmente, fino ai 54$ giocati nella giornata di ieri, sempre nella modalità short handed. Visto il livello degli avversari abbastanza modesto nei turbo, rispetto ai normal affollati di regular, specie a 54$, ho scelto di giocare questa modalità e, alla fine, pur multitablando, sono riuscito a tenere delle roi positive su circa 230 sit giocati in settimana. Sì, lo so, non sono molti, ma ero un poco arrugginito non giocando dallo scorso dicembre… Ho, comunque, ripreso dimestichezza con il mouse e, ieri, ne ho giocati 63 in circa quattro ore di gioco!

Dunque, soprattutto grazie al rakeback (ma è noto che i sit’n go a un tavolo e gli hu non siano la mia specialità), ho fatto un discreto guadagno, che diventa ottimo grazie ai tornei garantiti multitavolo, nei quali mi sono conentrato dopo la mezzanotte, quando i tavoli dei sit sono pieni di regular e fare profitti diviene molto più difficile. Ho giocato praticamente tutto quello che partiva da mezzanotte alle due, con buy-in compresi fra 5.50 (se rebuy) e 108$.

Purtroppo, la fortuna non mi ha permesso di trasformare l’ottimo bilancio dei multitavolo in un utile davvero importante, visto che ho perso l’hu decisivo di un 108$ nonostante abbia potuto beneficiare di ben 4 “calci di rigore”, ovvero d mani dove partivo ad almeno l’80%. In tutti i casi sono stato sconfitto da mani marginali e alla fine ho chiuso in seconda posizione, eliminato in una mano dove i miei AA hanno capitolato, in all in preflop, contro un incredibile J6 offsuited.

Stessa sorte in un altro multitavlo dove sono uscito terzo dopo aver floppato il tris…

Comunque, chiudo questa settmana di gioco con più di 2.000 dollari di attivo, che non sono male se, come recita un saggio popolare, “il buon giorno si vede dal mattino”.

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *