Persa stella e trovata… “luna storta”

Dopo l’esaltante week-end ecco, puntuale come un orologio svizzero e simpatica come -per usare una frase del grande Paolo Cevoli- “un gatto attaccato ai maroni”, la bad run. Da lunedì pomeriggio mai in zona premio, perso praticamente con tutto. Ma la menzione speciale qualemiglior “creativo del Texas Hod’em”, questa settimana, va a “Gocusayan”, il fenomeno di turno che in due mani di un sit and go è riuscito a farmi passare da chip laeder a player out. Prima ha callato il mio all in preflop mostrandomi 97 off e scoppiandomi kk, poi poche mani dopo, dopo aver callato a mio raise 4x preflop, reriasando con 96 un mio bet del piatto (dopo uscita flop) con 96. Io avevo Ak, flop k106… turn 9… river 6. Un tipo di gioco il suo che, come è naturale, non l’ha portato a premio nonostante fosse entrato in final table, grazie a simili “sculate”, con il trplo dello stack del secondo. Ovviamente l’ho massacrato in chat prima di spegnere computer e dedicarmi, per oggi, ad altra attività… Del poker se ne riparlerà stranotte o domani, sperando che, nel frattempo, il famoso gatto di prima si stacchi dai miei… maroni!!!!

Lascia il tuo commento

4 thoughts on “Persa stella e trovata… “luna storta”

  1. JaNdRo27

    Bella Lazzaro :) Addirittura il blog ti sei fatto! XD
    Il Guestbook cmq a me non va per cui non lamentarti se poi nn ci scrive nessuno 😀
    Hai fatto level-up… io devo grindare ancora un bel po’ ai tornei da 20 prima di potermi affacciare in serie A…quindi…ci vediamo ai tavoli 😀

  2. Enrico Lazzari Post author

    macchè pro… gioco per divertirmi… e se vinco mi diverto di più 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *