Ept Sanremo, superato il day 2 al debutto nell’Admiral Team Pro

Non è stato facile ma, alla fine, sono al day3 di questo European Poker Tour che fa tappa a Sanremo. Se il day 1 mi ha visto protagonista di pochi piatti, il day 2 è stato davvero durissimo: entrato al tavolo con la metà dell’average e con i bui che si facevano man mano più pesanti, sono stato costretto a cercare un coinflip per raddoppiare. L’ho trovato spillando una coppia di 10 che ha trovato il reraise di Carla Solinas, sui bui, al quale ho risposto con un push all in. La brava “pro” italiana ha mostrato AK off-suited ma un 10 scoperto al flop ha subito chiuso i giochi a mio favore.

Poche mani e spillo io AK suited scontrandomi, in all in preflop, contro uno short e salendo sopra average. Salgo piano piano, entrando in molti piatti da posizione, fino a 120.000 di stack quando spillo Aq e chiamo il push di uno short da button che scopre A9… Già assaporo la scalata fino a 170.000 (che significherebbe il top 25 nel chipcount) quando un 3 sceso al river regala una scala al board e determina lo split pot. Prima occasione persa della giornata dopo le bad beat del day 1.

Poco male, basterebbe un double up per salire nella top 10 del chipcount. Invece, un’altro colpo dominato ma perso mi riporta a 90.000, stack con cui chiudo la seconda giornata di gioco.

Oggi, alle 12 in punto, inizia il day 3 al quale mi presento con uno stack di 91.700 quando l’average è poco meno del doppio. Sono 128° nel chip-count con 144 posizioni a premio, traguardo, quello dell’in the money, che potrei verosimilmente centrare senza giocare fino allo scoppio della bolla. Ma visti i 900.000 euro e passa del primo premio, sarebbe un peccato non provare a sfruttare la delicata fase della bolla per riportare lo stack ad almeno 150.000, così da rientrare pienamente nei giochi e ritrovarsi ai vertici con un raddoppio… Giunto al tavolo, dopo le prime mani che mi permetteranno di individuare la tipologia di giocatori che mi troverò opposti, definirò la strategia da tenere oggi nei primi livelli, visto che mancano solo 20 players out per lo scoppio della bolla e l’ingresso in zona premio. Sarebbe bello recuperare, già oggi, il credito accumulato nei day1 e 2 con la fortuna…

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.